Itinerario Artistico – Culturale di Gattatico

Itinerario Artistico – Culturale di Gattatico

Itinerario

A pochi chilometri di distanza troviamo la Chiesa di San Matteo, costruita tra il 1690 e il 1703, situata nella località di Praticello.
La facciata fu costruita nel 1871 ed il campanile che si alza su palafitte di rovere, in terra di riporto, pende di circa trenta centimetri.

Ad Olmo, invece, vi è la Chiesa di San Vitale, consacrata nel 1891.
E’ situata su un’altura artificiale e conserva una antica Madonna lignea ed una moderna “Via Crucis”, sempre di legno, della Val Gardena.

La Chiesa di San Francesco, a Taneto, possiede un calice dorato del 1605 ed un ostensorio in argento del 1776. Quattro corti sono inoltre degne di attenzione: la Rainuzzi, a nord-ovest di Taneto; la Ferri-Bigliardi a Nocetolo; la Giordani, una corte chiusa con antichi affreschi, situata a Taneto e la Carmi, situata a Fiesso.

Da ricordare inoltre, tra i diversi mulini azionati ad acqua che si trovano nel territorio di Gattatico, quello di Olmo sul canale della Spelta, e quello di Fiesso, sull’omonimo canale.

Itinerario Artistico – Culturale di Gattatico

A Gattatico, in località Pantaro, si trovano le due splendide Ville Farnese risalenti al XVI secolo utilizzati dai duchi parmigiani come casini di caccia.

 

Nome Itinerario Artistico – Culturale di Gattatico
Telefono 0522 477912
Email municipio@comune.gattatico.re.it
Sito Web comune.gattatico.re.it
Indirizzo Lat. Via Montegrappa – 42043 Gattatico RE

Vai alla mappa

Pagina Facebook Visita la pagina
Categoria Percorsi

Punti Correlati